Jupiter AM, Perruccio nuovo head of global key clients e strategic partners

Matteo Dante Perruccio (nella foto) è stato nominato nel ruolo di nuova creazione di Head of Global Key Clients and Strategic Partners, di Jupiter Asset Management, gestore di fondi quotato con assets under management pari a 47,5 miliardi di euro.

Fondata nel 1985 come boutique specializzata caratterizzata da una cultura imperniata sugli investimenti e sulla gestione attiva, la Società ha sperimentato una forte espansione, passando dalla clientela prettamente inglese degli inizi alla distribuzione della propria gamma di strategie azionarie, obbligazionarie e multi-asset in dodici Paesi. Il ruolo di Head of Global Key Clients and Strategic Partners riconosce l’importanza di sviluppare e intensificare le relazioni con i clienti globale della casa.

Nel suo ruolo di Executive Advisor, Perruccio ha contribuito all’espansione internazionale di Jupiter in Europa. In precedenza il manager, che vanta trent’anni di esperienza nel settore del risparmio gestito, ha svolto per nove anni l’incarico di non-executive Director di Jupiter e, prima, ha ricoperto vari ruoli in Pioneer Investments, da ultimo come ceo di Pioneer Investment Management SgR.

Il manager sarà affiancato da David Conway, Global Sales Director, esperto di lungo corso in vendita e distribuzione fondi a livello internazionale e che ha inaugurato il primo ufficio in Asia di Jupiter a Singapore. Matteo Dante Perruccio riporterà a Nick Ring, Global Head of Distribution di Jupiter.

Jupiter AM, Perruccio nuovo head of global key clients e strategic partners

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram