Kkr acquista 5 immobili da Telecom Italia per 49 milioni

Kkr inizia il suo shopping italiano. La società d’investimento, affiancata da Hines Italia Value Added Fund, fondo gestito da Hines Italia SGR, e COIMA, ha annunciato l’acquisizione di cinque asset di telecomunicazioni concessi in leasing a Telecom Italia. 

Il gruppo, riporta una nota, ha rilevato gli attivi in oggetto da “Tecla Fondo Uffici”, un fondo chiuso gestito da Prelios SPR, per 49 milioni di euro. Un portafoglio con una superficie complessiva di 35.500 metri quadri articolata in cinque siti distinti: Roma, Monza, Parma, San Remo e Pavia.

Dal lancio nel 2011della piattaforma dedicata agli investimenti immobiliari, che conta oltre 30 professionisti, fino al primo trimestre del 2015, KKR ha impegnato oltre 2 miliardi di dollari in 50 operazioni negli Stati Uniti, in Europa e in Asia.

«L’acquisto dei cinque asset di telecomunicazioni in Italia, che rappresenta la nostra prima operazione immobiliare nel paese, ribadisce il fermo impegno di KKR a investire nel mercato del real estate europeo. La natura strategica dei attivi e i contratti di leasing di lungo termine che li riguardano rendono tale acquisizione interessante. L’aver realizzato tale investimento in collaborazione con Hines testimonia una volta di più l’importanza del rapporto tra le nostre due società sia negli Stati Uniti sia in Europa», ha commentato Guillaume Cassou (nella foto), responsabile del team European Real Estate di KKR.

Nell’operazione, KKR e Hines Italia SGR si sono avvalsi della consulenza di Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners e Apollo & Associati per gli aspetti legali, mentre CBRE ha assistito nella conduzione della due diligence dell’operazione

Kkr acquista 5 immobili da Telecom Italia per 49 milioni

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram