venerdì 21 set 2018
HomeVenture CapitalLa startup italiana Conio ottiene finanziamenti per 3 mln

La startup italiana Conio ottiene finanziamenti per 3 mln

La startup italiana Conio ottiene finanziamenti per 3 mln

Conio, startup fintech specializzata in servizi blockchain per banche, assicurazioni, imprese e istituzioni pubbliche e private, ha annunciato un nuovo round di investimento da 3 milioni di dollari raccolti in aumento di capitale da parte di un gruppo di investitori qualificati, coordinati dall’advisor strategico Innova et Bella.

L’operazione è avvenuta sulla base di una fronte di una valutazione complessiva della società superiore a 40 milioni di dollari.

La startup è stata fondata a San Francisco nel 2015, da Christian Miccoli (ex amministratore delegato di CheBanca! Gruppo Mediobanca ed ex creatore del Conto Arancio di Ing Direct), oggi ceo e responsabile del business di Conio, e da Vincenzo Di Nicola (con master in computer science a Stanford, creatore della tecnologia Gopago ceduta ad Amazon), oggi ceo e responsabile delle tecnologie della società.

Nell’azionariato ci sono anche Poste Italiane (entrata nel capitale con una quota del 20% nel 2016, investendo 3 milioni di euro), Banca Finanziaria Internazionale, Fabrick, Boost Heroes, il network Italian Angels for Growth, David Capital , (la finanziaria d’investimenti fondata da Andrea de Vido dopo essere uscito lo scorso anno dal gruppo Finanziaria Internazionale da lui cofondato.e un nutrito gruppo di investitori professionali) e altri investitori.

Conio offre alle istituzioni finanziarie, banche e assicurazioni, soluzioni integrate per la gestione di asset digitali, dai wallet per la gestione delle criptovalute all’integrazione dei protocolli blockchain all’interno di carte e servizi di pagamento su smartphone. Le soluzioni e i wallet Conio sono offerti in white e private label e sono perfettamente integrabili all’interno delle applicazioni finanziarie offerte dalle banche alla propria clientela retail, private e corporate. Per esempio, Conio ha realizzato il primo portafoglio mobile italiano per la compravendita di Bitcoin, basato su una delle più innovative tecnologie di sicurezza a livello internazionale. Il Portafoglio Bitcoin Conio è pensato per ogni tipologia di utente e permette di comprare, vendere, custodire, inviare e ricevere Bitcoin direttamente dal proprio smartphone. Allo “smart-wallet” è possibile accedere attraverso un’app per smartphone progettata e realizzata con il preciso obiettivo di semplificare un mondo molte volte ancora troppo complesso per il grande pubblico.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.