mercoledì 28 ott 2020
HomeIPO (De-listing/Dual-listing)La startup Sparkling18 si prepara alla Borsa

La startup Sparkling18 si prepara alla Borsa

La startup Sparkling18 si prepara alla Borsa

Con la consulenza di Ambromobiliare e il nomad Mps, la startup Sparkling18, specializzata nei new digital payment, prepara lo sbarco all’Aim per il prossimo marzo.

L’obiettivo, scrive MF, è raccogliere in ipo 5-8 milioni di euro.

Sparkling18 è stata fondata nel 2012 da Imanuel Baharier e Giuseppe Virgone, nel capitale con il 17% ciascuno, e ha sviluppato 1App8, una app che vuole semplificare la procedura di pagamento, riducendo la procedura di acquisto alla digitazione di un pincode. 

Nel tempo, la società ha raccolto capitali dai soci finanziari Avm Development e Tan Sifob (oggi insieme al 36%), dai fratelli Alessandro e Massimiliano Ermolli, figli del consulente Bruno (10% a testa) e il partner strategico Bassilichi (10%). 

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.