sabato 20 lug 2019
HomeOPALego e Blackstone lanciano un’opa su Merlin che controlla anche Gardaland

Lego e Blackstone lanciano un’opa su Merlin che controlla anche Gardaland

Lego e Blackstone lanciano un’opa su Merlin che controlla anche Gardaland

Parte il consolidamento nel settore dei parchi divertimento. Kirkbi (la holding di investimento della famiglia Kristiansen, che controlla al 75% la Lego), assieme a Blackstone e Canadian Pension Plan Investment Board (CPPIB), riuniti nella newco Berkeley Bidco Limited, affiancata da Lazard, hanno lanciato un’opa su Merlin Group il colosso europeo dei parchi a tema quotato a Londra, che controlla fra gli altri anche Gardaland, il museo delle cere Uk Madame Tussauds, Legoland e la London Eye, assistito da Goldman Sachs, Barclays e Citi.

L’offerta è di 455 pence per azione – un premio del 15,2% rispetto al valore di borsa, 395 pence per azione, il giorno prima dell’annuncio il 27 giugno – e valuta il gruppo 5,905 miliardi di sterline, pari a un multiplo di circa 12 volte l’ebitda del 2018 (494 milioni di sterline, a fronte di 1,65 miliardi di sterline di ricavi e un debito finanziario netto pari a 2,4 volte l’ebitda).

L’offerta riguarda tutte le azioni di Merlin attualmente non già detenute da Kirkbi, oggi azionista al 29,58%, e prevede dunque un esborso massimo per Berkeley Bidco di 4,766 miliardi di sterline.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.