lunedì 17 giu 2019
HomeCorporate Finance/M&ALindorff acquisisce Gextra da doBank

Lindorff acquisisce Gextra da doBank

Lindorff acquisisce Gextra da doBank

Lindorff Italia, branch italiana del norvegese Lindorff Group, ha acquisito Gextra, società specializzata nei servizi di recupero crediti di piccole dimensioni, da doBank.

Controllata da Nordic Capital Fund VIII, Lindorff nel 2016 ha realizzato un fatturato di 647 milioni di euro.

Antonella Pagano (nella foto), country manager di Lindorff Italia, spiega a Reuters che “Gextra svolge prevalentemente attività di gestione per conto terzi” e che questa “è un’acquisizione strategica perché ci permette di rafforzare la piattaforma e avere accesso a nuovi clienti bancari; contemporaneamente restiamo partner strategici di doBank, per conto del quale svolgiamo attività di gestione”. 

Con asset under management per circa 2 miliardi, Lindorff considera l’Italia “un mercato strategico” ed è “potenzialmente interessata a tutte le asset class, tranne il large corporate”. Pur essendo focalizzata sullo small ticket, spiega Pagano, Lindorff può contare su partnership di co-investimento con CarVal Investors e Albacore, con “una potenza di fuoco” che rende il gruppo norvegese “potenzialmente interessato” a tutte le partite sugli npl, sia quelle avviate, sia i deal che arriveranno a breve sul mercato (banche venete, Rev, Mps, Carige, per esempio).

Per doBank, la vendita di Gextra – spiega una nota – “rientra nella strategia di concentrare la propria operatività nella gestione di crediti di dimensioni medio-grandi, realizzando collaborazioni mirate con operatori specializzati di elevato standing per la gestione di crediti di piccole dimensioni”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.