domenica 17 nov 2019
HomeCorporate Finance/M&AMazars con Korian nell’acquisizione dell’ Istituto Clinico della Valle d’Aosta

Mazars con Korian nell’acquisizione dell’ Istituto Clinico della Valle d’Aosta

Mazars con Korian nell’acquisizione dell’ Istituto Clinico della Valle d’Aosta

Il gruppo internazionale Korian, tramite la sua controllata italiana Segest, ha acquisito il 100% del capitale di Istituto Clinico della Valle d’Aosta (ISAV), unico centro della regione dedicato alla assistenza riabilitativa, neurologica e ortopedica.

Nell’operazione, Mazars ha assistito in buy-side il cliente offrendo servizi di due diligence finanziaria con i partner Alessandro Motta (Financial, nella foto) e Umberto Cattaneo (Tax and legal). Bc&Milano si è occupata dei servizi di DD fiscale e Legale.

L’Istituto Clinico della Valle D’Aosta, situato a  Saint Pierre, è stato aperto nel 2009 ed è accreditato per attività di ricovero ordinario e in day hospital. Può contare su 80 posti letto divisi in due piani, 64 di riabilitazione rieducazione funzionale e 16 di chirurgia ortopedica.

In Europa il gruppo Korian, fondato nel 2003, gestisce più di 800 strutture, fra residenze per anziani, case di cura e riabilitazione, cure domiciliari e appartamenti per la terza e quarta età, per un totale di oltre 78mila posti letto.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.