M&C cede le quote del fondo IDeA Eess

Management & Capitali ha ceduto a Dea Capital tutte le quote e i diritti relativi detenuti nel fondo Idea Efficienza Energetica e Sviluppo Sostenibile gestito da Idea Capital Funds sgr per 5,3 milioni di euro.  

La società d’investimento M&C, guidata da Emanuele Bosio (nella foto) aveva aderito al fondo di Idea dal marzo 2013, con l’impegno a investire complessivamente 15,1 milioni di euro su una raccolta totale del fondo di 100 milioni. Dopo tre anni M&C ha partecipato a richiami di capitale per 10,1 milioni e ha incassato rimborsi in conto capitale per 5,1 milioni.

Le partecipazioni cedute consistono, fra le altre, nel 10% in Elemaster, società attiva nel settore della progettazione e costruzione di apparati elettronici destinati ai settori ferroviario, aerospaziale, elettromedicale e automazione industriale per un investimento di 8,5 milioni; nel 29,9% di SMRE, azienda di engineering specializzata nella progettazione e realizzazione di macchine industriali, dal valore di 3,5 milioni; nel’8,1% di Zephyro, nel settore dell’efficienza energetica, per un valore di 7 milioni; nel 41,2% di Baglioni, azienda attiva nella produzione e commercializzazione di serbatoi in pressione, per un investimento complessivo di 10 milioni e nel 21,5% di Meta System, nella produzione di sistemi per la telematica, per 12,5 milioni. 

Con la cessione delle quote vengono meno anche gli accordi esistenti con Idea sgr, che includevano la partecipazione di un rappresentante di M&C nel comitato di investimento e nell’advisory board del fondo.

Di recente M&C aveva annunciato la scorsa settimana che acquisirà l’intero capitale della partecipata tedesca Treofan dai suoi coinvestitori.  

 

M&C cede le quote del fondo IDeA Eess

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram