Mediobanca porta il colosso tedesco Gea in Italia

Assistito da Mediobanca, il colosso tedesco Gea, quotato a Francoforte, ha rilevato il controllo della società Comas spa, società italiana impegnata nella realizzazione di linee integrate e macchine per la produzione industriale di prodotti da forno e dolciari.

Nel dettaglio, Gea ha sottoscritto un accordo con le famiglie azioniste, Visonà e Stupiggia, per un valore intorno ai 60 milioni di euro, in base al quale il top management della società, che include gli esponenti delle due famiglie, Stefano Visonà, Elisa Visonà, Massimo e Luca Stupiggia, rimane al timone.

Per i venditori Lab Investments ha agito in qualità di advisor finanziario, con un team guidato dal fondatore Luca Spazzadeschi.

Per Mediobanca hanno agito l’executive director Guido Austoni e l’m&a advisor Francesco Dolfino (nella foto).

Mediobanca porta il colosso tedesco Gea in Italia

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram