Mfz nel finanziamento di un impianto di depurazione

Molino Facchinelli Zerbini & Partners (MFZ) ha agito quale advisor finanziario nel finanziamento dei lavori di ammodernamento e ristrutturazione dell’impianto di depurazione delle acque reflue urbane ed industriali in Toscana, in provincia di Lucca, gestito dalla Aquapur Multiservizi.

Il finanziamento, di circa 14 milioni di euro articolato su due linee e stanziato da Mediocredito Italiano e Intesa Sanpaolo, è stato firmato lo scorso 19 dicembre 2019 ed è volto a sostenere l’investimento della società per l’ampliamento e l’ammodernamento dell’esistente impianto di depurazione con l’obiettivo di un deciso incremento delle relative performance a beneficio, in particolare, dell’intero polo industriale già fruitore del servizio di depurazione delle acque reflue.

In una prima fase, il team di MFZ ha prestato la propria assistenza e consulenza finanziaria e ha collaborato alla realizzazione della procedura di gara a evidenza pubblica per la selezione degli istituti finanziatori. In questo ambito ha predisposto il piano economico – finanziario strutturando il finanziamento necessario per la realizzazione del progetto, sui cui termini e condizioni è stata effettuata la selezione degli istituti finanziatori.

Nella seconda fase, MFZ ha gestito l’aggiornamento del modello economico finanziario funzionale alla sottoscrizione della documentazione finanziaria nel rispetto dei termini e condizioni del finanziamento.

Il partner Monica Foschi (nella foto), responsabile dell’operazione, ha agito con un team composto dall’associate Federico Ceruti che, nel ruolo di project manager, ha coordinando l’attività con gli altri consulenti coinvolti sia nella fase di svolgimento della gara sia nella fase di predisposizione della documentazione finanziaria, supportato da Ivona Smiljanic che si è occupata di parte della documentazione finanziaria.

Mfz nel finanziamento di un impianto di depurazione

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram