Moncler acquisisce da Temasek il 30% di Sportswear Company. Gli advisor

Moncler ha sottoscritto un accordo con Temasek per l’acquisto del 30% del capitale sociale di Sportswear Company, società a cui fa capo il marchio Stone Island, a fronte di un corrispettivo pari a 345 milioni di euro.

Nell’operazione gli advisor finanziari sono Citigroup Global Markets Europe, Mediobanca e Cornelli Gabelli e Associati per Moncler, Rothschild & Co. per SPW. Mediobanca ha agito con un team composto da Stefano Rangone (nella foto), Matteo Calegari e Lorenzo Fumarola.

Contestualmente al passaggio delle quote di Sportswear Company a Moncler sono stati sottoscritti gli accordi definitivi relativi all’acquisto della partecipazione di Rivetex (società riconducibile a Carlo Rivetti) e di altri soci (riconducibili alla famiglia Rivetti e, in particolare, Alessandro Gilberti, Mattia Riccardi Rivetti, Ginevra Alexandra Shapiro e Pietro Brando Shapiro) pari al restante 70% del capitale sociale di SPW.

Moncler, si legge in un comunicato, “ha conseguito, come auspicato, l’obiettivo di acquisire l’intero capitale sociale di SPW’. Il closing dell’operazione è previsto avvenga entro il 31 marzo prossimo. Alla data del closing, sia i Soci Rivetti, come già annunciato, sia Temasek sottoscriveranno, in misura pari al 50% del corrispettivo della vendita, l’aumento di capitale a loro riservato per un ammontare (comprensivo di sovrapprezzo) pari, rispettivamente, a 402,5 milioni e a 172,5 milioni.

Moncler acquisisce da Temasek il 30% di Sportswear Company. Gli advisor

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram