lunedì 21 mag 2018
HomeCorporate Finance/M&AMonviso punta sul bio con l’acquisizione di Grissinificio Europa, gli advisor

Monviso punta sul bio con l’acquisizione di Grissinificio Europa, gli advisor

Monviso punta sul bio con l’acquisizione di Grissinificio Europa, gli advisor

Brera Financial Advisory ha assistito Monviso nell’acquisizione del 100% della società italiana Grissinificio Europa.

Grissinificio Europa, fondata nel 1990 con sede a Guarene (CN), è un produttore artigianale di grissini e prodotti da forno: la gamma prodotti comprende grissini stirati, grissini artigianali, snack salati e biscotti artigianali. La società commercializza i prodotti con 3 marchi: “Osteria Italia” – linea gourmet , “Grissinificio Europa” – linea tradizionale, “La Buona terra” – linea biologica che rappresenta circa un terzo del fatturato. La società produce anche per conto di terzi e nel 2017 circa il 60% delle vendite sono state realizzate all’estero.

Monviso, con sede ad Andezeno (TO), specializzata nella produzione di prodotti da forno, quali fette biscottate, grissini e biscotti, è stata acquisita ad inizio 2018 dai fondi di private equity francesi Céréa Partenaire e Capzanine. Per Monviso l’acquisizione di Grissinificio Europa rappresenta una rilevante opportunità per completare la propria gamma prodotti, incrementare le vendite nel segmento biologico e consolidare la propria presenza nel canale specializzato.

Grissinifcio Europa, alla fine del 2017, ha registrato ricavi per 6,5 milioni di euro con un EBITDA pari a 20% circa.

Nell’operazione, Monviso è stata assistita da Brera Financial Advisory per gli aspetti finanziari con un team formato da Andrea Pagliara (nella foto) e Paolo Bagnasco e da Bernoni Grant Thornton per la due diligence finanziaria con un team composto da Stefano Marchetti e Martina Cellara.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.