sabato 08 mag 2021
HomeCorporate Finance/M&AN+1 con i fondi nella cessione di CLX agli indiani di eClerx

N+1 con i fondi nella cessione di CLX agli indiani di eClerx

N+1 con i fondi nella cessione di CLX agli indiani di eClerx

N+1, in qualità di advisor finanziario, ha assitito i fondi di private equity Progressio SGR ed Opera SGR, quali azionisti di Clx, nella cessione del 100% della società a eClerx Services Limited, società quotata alla Borsa di Bombay e alla Borsa Nazionale indiana, assistita dall’indiana Avendus Capital. L’operazione ha  un enterprise value di 25 milioni di euro. 

EClerx è attiva in servizi di Knowledge e Business Process Outsourcing e ha sede a Mumbai e uffici operativi a Austin, Chandigarh, Dublino, Londra, New York, Philadelphia, Pune, San Francisco e Singapore.

Clx, fondata nel 1969, è un gruppo leader nella creazione, gestione e distribuzione multi-canale di contenuti multimediali a livello globale e conta circa 300 dipendenti.

Per N+1 hanno agito il managing director Lorenzo Astolfi (nella foto) e Marcello Rizzo, mentre per Avendus Capital il vice president Abhinav Goel.

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.