martedì 10 dic 2019
HomeRumorsNexi conferma contatti per estensione partnership con Intesa Sanpaolo

Nexi conferma contatti per estensione partnership con Intesa Sanpaolo

Nexi conferma contatti per estensione partnership con Intesa Sanpaolo

Nexi conferma che sono stati avviati negli scorsi giorni contatti preliminari per valutare eventuali operazioni volte ad estendere la partnership già esistente con Intesa Sanpaolo.

E’ quanto si legge in un comunicato, che fa riferimento a un’indiscrezione pubblicata sul Messaggero. Secondo quanto scritto dal quotidiano romano, la banca guidata da Carlo Messina studia il conferimento del ramo di azienda di acquiring della banca milanese a Nexi, “di cui a quel punto diventerebbe uno degli azionisti di riferimento, con una quota del 30-40%”.

Nexi, nella nota, precisa che “si tratta di contatti del tutto preliminari e non è stato definito alcun progetto, né di natura industriale, né tanto meno di natura finanziaria che contempli valori”.

Il gruppo guidato da Paolo Bertoluzzo (nella foto) definisce “del tutto priva di fondamento la notizia secondo cui l’ipotetica operazione possa contemplare una partecipazione azionaria nel capitale di Nexi pari al 30-40%”.

La società che offre servizi e infrastrutture per il pagamento digitale per banche, aziende, istituzioni e pubblica amministrazione non intende legarsi a doppio filo a Intesa Sanpaolo, mantenendo un’indipendenza che le consenta di operare con tutte le banche. Ovviamente, se l’istituto guidato da Messina divenisse l’azionista di riferimento il presupposto dell’indipendenza verrebbe meno.

Il Messaggero ipotizza che Nexi, quotata dall’aprile scorso, per effetto dell’apporto degli asset di Intesa Sanpaolo veda la capitalizzazione salire dagli attuali 6 miliardi circa a 8-9 miliardi.

L’acquiring è il pacchetto dei servizi che il gestore della carta di credito fornisce a un esercente affinché possa accettare pagamenti con le carte appartenenti a circuiti di credito o debito. L’acquiring dentro la banca milanese è un pezzo dei sistemi di pagamento ed è un’attività del corporate guidata da Stefano Favale (head of global transaction banking), che riporta a Mauro Micillo.

Per la storia dell’ipo di Nexi si veda MAG numero 123

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.