Nuove nomine in Azimut Global Advisory

Prosegue la crescita di Azimut Global Advisory, la divisione di Azimut Capital Management focalizzata sui servizi di consulenza evoluta a clienti ad elevata patrimonialità, fondata e guidata da Alberto e Alessandro Parentini (nella foto da sinistra).

Più nel dettaglio, la divisione si rafforza a Roma con l’ingresso di Pietro Anellino, professionista con un passato in Xelion (poi Fineco) e poi in Banca Consulia dove seguiva la clientela sia private sia istituzionale, Fabrizio Spirito, con 22 anni di esperienza culminata con la gestione di patrimoni private e istituzionali, che lascia Widiba, Emiliano Dentico che conta esperienze maturate in Xelion e nella consulenza indipendente e Massimo Arzilla, professionista con una lunga esperienza da direttore del private banking di Roma per Banca del Fucino.

Consolida la presenza della divisione a La Spezia Ylenia Bertonati, che proviene da Banca MPS dove era gestore Premium.

Nuove nomine in Azimut Global Advisory

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram