Ok Antitrust: Anacap e Pimco si aggiudicano il servicer Pam

Dopo il via libera dell’Antitrust europeo, Anacap e Pimco, attraverso rispettivamente i veicoli Prime Credit 3 e Oxalis Holding, hanno acquisito ufficialmente il servicer romano specializzato in gestione di portafogli di npl, Phoenix Asset Management (Pam), fondato da Steve Lennon, Paolo Lo Giudice e Roberto Tavani i quali mantengono una partecipazione.

Tra le altre cose, Pam è lo special servicer della quota della cartolarizzazione di 17,7 miliardi di Npl di Unicredit, il cosiddetto progetto Fino, sottoscritta dal gruppo Pimco lo scorso anno. Il gruppo conta 9,5 miliardi di euro di asset in gestione divisi in 11 portafogli di npl secured e unsecured e unlikely-to-pay.

L’operazione è stata approvata nei giorni scorsi dall’Antitrust europeo.

(nella foto Alessandro Gandolfi, country head di Pimco in Italia)

Ok Antitrust: Anacap e Pimco si aggiudicano il servicer Pam

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram