Paolo Fiorentino non lascerà Unicredit

Paolo Fiorentino (nella foto) resta in Unicredit. Con una stringata nota stampa, il gruppo guidato dall’ad Federico Ghizzoni mette a tacere i rumors dei giorni scorsi che davano il vice direttore generale pronto all’uscita dalla banca, dove lavora da oltre 30 anni, per approdare poi in una banca straniera o alla guida della ex Uccmb, ceduta al gruppo Fortress – Prelios e ribattezzata doBank.

«Paolo Fiorentino – recita la nota di Unicredit – ha deciso di continuare il proprio impegno nel gruppo» specificando che «lo hanno comunicato il Presidente di UniCredit, Giuseppe Vita, e l’amministratore delegato Ghizzoni in un incontro con i principali manager della banca in corso a Milano». 

 

Paolo Fiorentino non lascerà Unicredit

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram