Pistacchio, minibond da 8 milioni sottoscritto da Amundi: gli advisor

Pistacchio, società specializzata nella produzione di semilavorati di pistacchio, ha emesso un minibond da 8 milioni di euro. Lo ha sottoscritto Amundi SGR per conto del fondo Amundi Eltif AgrItaly PIR. Il prestito obbligazionario ha una durata di 6 anni, rimborso Bullet.

RedFish LongTerm Capital (holding di partecipazione industriale) ha supportato la società Pistacchio in qualità di financial advisor, lo Studio Gatti Pavesi Bianchi Ludovici ha agito in qualità di advisor legale, mentre gli aspetti notarili sono stati curati dal notaio Amedeo Venditti dello studio Prinetti Venditti con sede a Milano.

Pistacchio, fondata nel 2016, è una società specializzata nel settore della produzione di semilavorati di pistacchio, ed è attiva nel settore della selezione, produzione e trasformazione di frutta secca. L’azienda dispone di tre stabilimenti produttivi: quello storico nel distretto di Bronte, uno nato nel 2012 a Castiglione di Sicilia e il nuovo stabilimento di Belpasso (CT). Inoltre, Pistacchio controlla la società turca Just Pistachio, che opera nella selezione delle materie prime internazionali garantendo un’altissima qualità del prodotto d’origine sin dalla fonte di produzione. Pistacchio nel 2021 (8 mesi) ha conseguito un Valore della Produzione di 13,4 milioni e un ebitda di 1,8 milioni e un margine ebitda del 13,1%.

La partecipazione di Pistacchio attualmente è nelle mani per il 20% da RedFish LongTerm, la famiglia Marullo e Castello di Perno.

Domenico Sciortino (in foto), amministratore delegato di Pistacchio, ha dichiarato in proposito: “Grazie alla iniezione di finanza a lungo periodo l’azienda ha ora la capacità per accelerare il proprio business e rafforzarsi nella campagna di acquisti di Pistacchio di questo autunno 2022. L’obiettivo di ampliare gli strumenti finanziari è il primo passo per sostenere una crescita dettata da un mercato in forte espansione“.

Pistacchio, minibond da 8 milioni sottoscritto da Amundi: gli advisor

michela.cannovale@lcpublishinggroup.com

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. – Società appartenente a LC Publishing Group S.p.A. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram