Polis Fondi avvia il sesto fondo per gestire asset bancari distressed

Polis Fondi, la sgr guidata dall’amministratore delegato Paolo Berlanda (nella foto) e partecipata da sei Banche Popolari (UBI Banca, Banca Popolare dell’Emilia Romagna, Banca Popolare di Sondrio, Banca Popolare di Vicenza, Sanfelice 1893 Banca Popolare e Banca Valsabbina) e da Unione Fiduciaria, rafforza il suo posizionamento nel comparto della gestione di immobili non strumentali di crediti in sofferenza con garanzia immobiliare, con l’avvio a fine 2015 dell’operatività del Fondo Asset Bancari VI.

Il fondo, che avrà durata decennale, ha raccolto equity con il primo closing per 65,3 milioni di euro, sottoscritto da sette banche partecipanti, con un target a regime di 200 milioni.

Con il nuovo Fondo, si legge in una nota, sale a 34 il numero di gruppi bancari che hanno sottoscritto quote di fondi asset bancari.

Polis Fondi avvia il sesto fondo per gestire asset bancari distressed

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram