venerdì 23 apr 2021
HomeCartolarizzazioniPrestiamoci cartolarizza prestiti per 60 milioni. Banca Valsabbina lead investor

Prestiamoci cartolarizza prestiti per 60 milioni. Banca Valsabbina lead investor

Prestiamoci cartolarizza prestiti per 60 milioni. Banca Valsabbina lead investor

Prestiamoci, società finanziaria che gestisce un marketplace di prestiti personali fra privati, ha cartolarizzato un portafoglio di crediti personali, per un valore nominale complessivo fino a 60 milioni di euro, con Banca Valsabbina (nella foto, il presidente Renato Barbieri) che è stata lead investor, insieme ad altri investitori, dei titoli asset-backed.

La strutturazione dell’operazione è stata curata per i profili economico/finanziari dall’advisor Archè. 130 finance srl avrà l’incarico di corporate servicer. Bank of New York Mellon Milan branch sarà paying agent.

La struttura dell’operazione prevede la cessione di crediti alla società veicolo P2P Lendit, che finanzierà l’acquisto del portafoglio attraverso l’emissione di tre classi di titoli asset-backed di tipo fungible notes e diverso grado di subordinazione.

Prestiamoci, ha raccolto dagli investitori un totale di 6,6 milioni di euro. Gli ultimi due round non sono stati annunciati pubblicamente, ma – si legge su BeBeez – se ne trova traccia nei documenti di Digital Magics, l’incubatore quotato all’Aim Italia, che è socio di Prestiamoci sin dal 2013.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.