sabato 19 ott 2019
HomePrivate EquityProgressio acquisisce maggioranza Interni con Caretti ed EY

Progressio acquisisce maggioranza Interni con Caretti ed EY

Progressio acquisisce maggioranza Interni con Caretti ed EY

L’operatore di private equity Progressio, tramite il fondo Progressio Investimenti III, entra con una quota di maggioranza nel capitale di Interni, affiancando la famiglia Cazzaniga.

Stefano Cazzaniga, si legge in un comunicato, manterrà la carica di amministratore delegato e Giuseppe Cazzaniga quella di presidente.

Progressio è stata assistita da Emanuele Caretti (nella foto) di Caretti&Associati in qualità di advisor finanziario; EY ha curati la financial e business due diligence e gli aspetti Esg.

La famiglia Cazzaniga ha avuto il supporto degli advisor finanziari Ludovico Marini e Nicola Sirtori di Marini&Co e di Alfonso Avagliano per gli aspetti contabili e finanziari.

L’operazione è stata finanziata da Banco Bpm (con un team formato da Claudio Stefani, Federico Born e Roberto Rinaldi) e da Mediocredito (Giuseppe Ferraro, Laura Airoldi e Giovanni Pesce).

Interni è il sesto investimento perfezionato da Progressio Investimenti III, che con questa operazione ha già investito il 50% del commitment complessivo, dopo aver chiuso lo scorso luglio la raccolta a euro 250 milioni, superando il target previsto di 225 milioni e raggiungendo l’hard cap.

Interni è attiva nella progettazione e fornitura di prodotti, servizi e soluzioni di arredo in ambito residenziale per una clientela di alto profilo. La società conta su nove negozi, multibrand e monobrand, in cui far vivere ai clienti la design experience ed è considerata un partner strategico per la maggior parte dei produttori del settore. Fondata nel 1933 a Verano Brianza, Interni ha realizzato nel 2018 ricavi per oltre 41 milioni di euro, di cui circa il 75% con una clientela internazionale.

Obiettivo di Progressio è “supportare la società in un percorso di crescita che, in linea con il passato, si focalizzerà sul consolidamento del posizionamento competitivo sui mercati internazionali, dove la società può contare su solide partnership con i più prestigiosi brand del settore. Il piano di sviluppo potrà prevedere opportunità di crescita per vie esterne, attraverso acquisizioni mirate al rafforzamento dell’offerta e alla penetrazione dei mercati di riferimento”.

Il team d’investimento di Progressio che si è occupato dell’operazione è composto da Filippo Gaggini (managing partner ), Nino Mascellaro (senior partner), Massimo Dan (investment manager) e Simone Assanelli (analyst).

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.