PwC Deals con Dedagroup SpA nell’acquisizione di una quota in ORS

Dedagroup SpA, attiva come software house e digital hub per lo sviluppo dell’innovazione digitale di aziende corporate, istituzioni finanziarie ed enti pubblici, ha annunciato un accordo con i soci di ORS – Operational Research System per l’acquisizione di una quota di partecipazione nella società.

ORS è una software house italiana che offre soluzioni arricchite di algoritmi di Intelligenza Artificiale e Machine Learning per l’ottimizzazione dei processi di business principalmente per i settori financial servicesretail ed energy.  

L’operazione, in linea con il piano di crescita e sviluppo di Dedagroup, consentirà al Gruppo di integrare le proprie soluzioni con quelle di ORS a livello cross-industry, puntando alla realizzazione di un ecosistema AI che possa rispondere alle esigenze dei propri clienti a livello nazionale e internazionale.

Dedagroup si è avvalsa della consulenza di PwC Deals, che ha agito in qualità di advisor finanziario esclusivo, con un team guidato dal partner Nicola Anzivino (nella foto) e composto da Niccolò Cavina e Giovanni Dall’Antonia. PwC ha inoltre assistito Dedagroup nelle attività di due diligence finanziaria (Alessandro Curri e Martina Davoli), due diligence commerciale (Paolo Anfossi, Luca Passoni, Giuseppe Martella e Eric Sabatino) e due diligence giuslavoristica (Giulia Spalazzi e Michele Giammusso).

PwC Deals con Dedagroup SpA nell’acquisizione di una quota in ORS

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram