venerdì 23 ago 2019
HomePrivate EquityPwc e Rothschild nell’acquisizione di Sintetica da parte di Ardian

Pwc e Rothschild nell’acquisizione di Sintetica da parte di Ardian

Pwc e Rothschild nell’acquisizione di Sintetica da parte di Ardian

PwC ha affiancato Ardian, operatore di private equity, nella sottoscrizione di un accordo vincolante per l’acquisizione di una quota di maggioranza in Sintetica, azienda farmaceutica svizzera fondata nel 1921, assistita da PwC e Rothschild. L’operazione ha come finalità quella di supportare il management nella crescita internazionale, in continuità con le strategie del gruppo. In virtù dell’accordo, gli attuali azionisti reinvestiranno in Sintetica con una quota di minoranza.

Sintetica è specializzata nella ricerca, produzione e commercializzazione di soluzioni iniettabili sterili tra cui farmaci anestetici, analgesici e adrenergici. Con stabilimenti produttivi a Mendrisio e Couvet (Svizzera) e 280 dipendenti, l’azienda commercializza un portafoglio di oltre 50 prodotti in più di 45 Paesi. Nel 2018, Sintetica ha generato circa 75 milioni di franchi svizzeri di fatturato, in forte crescita negli ultimi anni (+31% CAGR nel periodo 2016-2018).

PwC ha agito, lato Ardian, con un team composto da Emanuela Pettenò e Luca Vergani. Lato Sintetica, i professionisti in campo erano Federico Mussi (nella foto) e Francesco Tieri.

Rothschild ha operato con una squadra composta da Nicola Paini (partner), Riccardo Rossi (director), Giovanni Chiarugi (senior analyst) e Alessandro Ronchetti (analyst).

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.