mercoledì 18 set 2019
HomePrivate EquityQuadrivio acquisisce maggioranza F&DE Group, esordio per Industry 4.0

Quadrivio acquisisce maggioranza F&DE Group, esordio per Industry 4.0

Quadrivio acquisisce maggioranza F&DE Group, esordio per Industry 4.0

L’operatore di private equity Quadrivio Group, attraverso il fondo Industry 4.0, al primo investimento, ha acquisito la maggioranza di Nabucco, holding di controllo di F&DE Group, attivo nei servizi della ristorazione alberghiera.

F&DE Group, si legge in un comunicato, con sede a Milano, opera nel settore dei servizi per la ristorazione e dell’hospitality ed è attiva su tutto il territorio nazionale, con più di 50 strutture gestite e oltre 1.200 dipendenti. Nel 2018 il gruppo ha realizzato un fatturato di circa 70 milioni di euro.

Marcello Forti, fondatore e azionista di F&DE Group, manterrà la guida della società e una quota significativa di minoranza, e sarà affiancato da nuovi manager portati in società da Quadrivio.

Obiettivo dell’operazione è supportare l’azienda nel percorso di crescita, “attraverso significativi investimenti in tecnologie 4.0, che consentano l’integrazione e la digitalizzazione di tutta la filiera, assicurando così il massimo grado di efficienza a livello di ogni singolo processo”.

Il fondo Industry 4.0 è nato per iniziativa di Alessandro Binello (nella foto), Roberto Crapelli e Walter Ricciotti, per promuovere investimenti a favore della digital trasformation delle pmi.

Regista dell’operazione è stato Pietro Paparoni, investment director di Quadrivio, che, a proposito di Nabucco, dice: “Sono già state indentificate dieci nuove aperture e l’obiettivo è raddoppiare il fatturato in tre anni”.

Crapelli preannuncia una seconda operazione, “che avrà per oggetto un progetto industriale di disintermediazione di filiera, che porterà un fornitore italiano a diventare fornitore diretto del costruttore di veicoli”.

L’operazione è stata finanziata da Banco Bpm, team di finanza strutturata (Federico Born e Pierfrancesco Festa).
La commercial e financial due diligence è stata curata da PwC (Federico Mussi) e la tax due diligence da Talea (Sergio Pellone).
Lato venditori, F&DE Group è stata affiancata dalla Compagnia Holding Merchant Bank nel ruolo di advisor finanziario.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.