Rhiag con Jp Morgan e Ubs ci riprova con l’Ipo

Assistita da Jp Morgan e Ubs, Rhiag Group, tra leader B2B in Europa di componenti di ricambio per autovetture, veicoli commerciali e industriali nell’aftermarket indipendente, ritenta la via verso PIazza Affari. 

La società lombarda, nei giorni scorsi, ha infatti richiesto a Borsa Italiana il rilascio del giudizio di ammissibilità alla quotazione e ha depositato il documento di registrazione per l’approvazione presso la Consob.

Il gruppo di Pero ci aveva già provato tre anni fa, quando era ancora controllato dal fondo Alpha di Edoardo Lanzavecchia, per poi tirarsi indietro a causa di valutazioni ritenute inadeguate e passare da Alpha ad Apax.

Ora il private equity, considerando le valutazioni nel settore delle aziende della componentistica auto attorno a 10 volte l’Ebitda, si sarebbe convinto a provare di nuovo la strada verso la quotazione per Rhiag, che con questi multipli potrebbe valere circa un miliardo .

Rhiag con Jp Morgan e Ubs ci riprova con l’Ipo

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram