Rothschild assiste Elba Assicurazioni nella business combination con la spac Revo

Revo, la spac lanciata da Claudio Costamagna e Alberto Minali lo scorso maggio (leggi qui), annuncia di aver sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 100% del capitale sociale di Elba Assicurazioni, compagnia di assicurazione attiva prevalentemente nel segmento delle cauzioni.
Durante l’operazione, Rothschild ha assistito Elba Assicurazioni con un team compost da Fabio Palazzo, managing director – head of FIG team Italy, Paola Brambilla, director, Alessandro Perini, assistant director e Andrea La Bruna, associate. Per gli aspetti legali è stata seguita da Clifford Chance.
Revo è stata invece assistita nell’operazione dallo studio Gianni&Origoni, con un team guidato da Emanuele Grippo, per gli aspetti di M&A e di due diligence legale, unitamente a PricewaterhouseCoopers per i temi di due diligence finanziaria, attuariale e fiscale.

Il corrispettivo per l’acquisizione del 100% della compagnia è stato determinato in 160 milioni di euro in caso di avveramento delle condizioni sospensive dell’operazione entro il 30 settembre 2021. Se le condizioni sospensive si avverassero oltre la data, il corrispettivo sarà pari a 150 milioni di euro incrementato di un importo in funzione del risultato netto maturato dal 31 dicembre 2020 fino alla data di perfezionamento dell’operazione.

Nella selezione della target Revo ha particolarmente apprezzato la profittabilità e la solidità finanziaria della
compagnia, che ha presentato risultati economici e patrimoniali in crescita nel corso degli ultimi
anni.

Rothschild assiste Elba Assicurazioni nella business combination con la spac Revo

eleonora.fraschini@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram