lunedì 10 dic 2018
HomeCorporate Finance/M&ARuffino compra Divici e annuncia un accordo con Botter con PwC

Ruffino compra Divici e annuncia un accordo con Botter con PwC

Ruffino compra Divici e annuncia un accordo con Botter con PwC

La casa vinicola Ruffino, produttore toscano riconducibile al gruppo statunitense Constellation Brands, ha acquisito Divici società agricola, titolare di circa 90 ettari di vigneti e di importanti strutture per la vinificazione, e altri 35 ettari di vigneti e di una struttura ricettiva di proprietà dell’azienda agricola La Di Motte, entrambe riconducibili alla famiglia Botter, titolare dell’omonima casa vinicola con la quale è stato negoziato un importante accordo pluriennale di fornitura con Botter.

Con queste acquisizioni, Ruffino consolida la sua posizione tra i primi produttori di Prosecco nonché di leader nel mercato Nord Americano, e Botter S.p.A. avvia un’importante e sinergica collaborazione con un’azienda leader nel settore “wine, spirits and beer”.

La famiglia Botter e Botter S.p.A. sono state assistite da Van Berings con un team guidato dal partner Francesco Adami, coadiuvato dal partner Luca Lippolis per gli aspetti immobiliari e dall’associate Gianluca Volpato per gli aspetti contrattuali e societari.

Gli aspetti fiscali e finanziari dell’operazione sono stati seguiti, per quanto riguardo Ruffino, da PwC TLS, con il partner Alessandro di Stefano e il director Daniele Selicato e da PwC Deals con il partner Giuseppe Rana e la Director Anna Nasole mentre, per quanto riguarda la famiglia Botter, da Studium Professionisti d’Impresa, nella persona del socio Giorgio Beltrame.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.