Sec punta all’Aim UK con Ubs

La società di comunicazione e pubbliche relazioni SEC punta all’Aim Uk, il sistema multilaterale di negoziazione gestito dal London Stock Exchange. 

Il gruppo guidato da Fiorenzo Tagliabue (nella foto) avrebbe infatti annunciato l’intenzione di chiedere l’ammissione sul segmento dedicato alle medie imprese con l’obiettivo di raccogliere sul mercato tra i 4 e i 6 milioni di euro. Advisor finanziario dell’operazione è Ubs mentre WH Ireland è nominated adviser e broker e Integrae SIM, joint bookrunner e placing agent.

Sarebbe un grande passo per il gruppo di comunicazione nata nel 1989, che si presenta al mercato con un EBITDA di 3,4 milioni nel  2015 per ricavi di oltre 21 milioni.

Il collocamento privato sarà riservato a investitori professionali e avverrà attraverso un aumento del capitale sociale a pagamento in via scindibile, con esclusione del diritto di opzione, per massimi 4,1 milioni nominali, attraverso l’emissione di massimo 4,1 milioni di azioni, senza valore nominale. È previsto inoltre un aumento di capitale, in via gratuita e scindibile, per un importo pari a massimi 675 mila euro nominali, attraverso l’emissione di n. 675 azioni ordinarie, prive di valore nominale, aventi le medesime caratteristiche di quelle in circolazione, da assegnare quale piano di stock grant riservato a tutti i dipendenti (esclusi dirigenti e amministratori).

“Con la quotazione – spiega Tagliabue – vogliamo trasformare SEC da società nelle mani di pochi azionisti, come è oggi, in una vera public company, con una partecipazione sempre più significativa di quanti collaborano con noi, in Italia e all’estero”.

La Società – che finora ha finanziato con risorse proprie le acquisizioni – anche nel 2015 presenta una cassa netta di 3,2 milioni e un patrimonio netto di 6,6 milioni. Contestualmente all’avvio dell’IPO, è stato messo online il nuovo sito di Gruppo e l’Assemblea della Società ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione per il triennio 2016 – 2018 che entrerà in vigore dopo la quotazione: ne fanno parte Luigi Roth, indipendente, che assume la carica di Presidente; Fiorenzo Tagliabue, CEO; Nigel Payne, David Mathewson, consiglieri indipendenti; Tom Parker e Cesare Valli, managing director, Anna Milito, CFO.

Sec punta all’Aim UK con Ubs

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram