domenica 24 mar 2019
HomeCartolarizzazioniSga con Kpmg per 314 milioni di npls di Banca del Fucino

Sga con Kpmg per 314 milioni di npls di Banca del Fucino

Sga con Kpmg per 314 milioni di npls di Banca del Fucino

Sga ha presentato una binding offer a Banca del Fucino per la strutturazione di un’operazione di cartolarizzazione di un portafoglio di Non Performing Exposure per un valore lordo di 314 milioni di euro. Il portafoglio, composto da oltre 3.200 posizioni, comprende sia crediti in sofferenza per 211 milioni, sia crediti classificati come unlikely to pay/ past due per i restanti 103 milioni.

Nell’ambito della cartolarizzazione, l’istituto guidato da Marina Natale (nella foto) ricoprirà il ruolo di Master Servicer e Special Servicer, nonché di sottoscrittore delle tranche equity. Il perfezionamento dell’operazione è atteso nel corso del primo trimestre del 2019, tenuto anche conto del compimento del parallelo processo di aggregazione in corso tra Banca del Fucino e Igea Banca.

Nell’ambito dell’operazione, SGA è assistita da KPMG Corporate Finance in qualità di advisor finanziario e dallo Studio Legale RCC in qualità di advisor legale.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.