giovedì 29 ott 2020
HomeCorporate Finance/M&ASIT acquisisce il gruppo portoghese Janz. Gli advisor finanziari

SIT acquisisce il gruppo portoghese Janz. Gli advisor finanziari

SIT acquisisce il gruppo portoghese Janz. Gli advisor finanziari

SIT, azienda quotata su Mta che opera nelle soluzioni intelligenti per il controllo delle condizioni ambientali e per la misurazione dei consumi, ha acquisito il gruppo portoghese Janz-Contagem e Gestão de Fluídos per 28 milioni di euro.

Nell’operazione, SIT è affiancato da PwC per la due diligence finanziaria, contabile e fiscale. Il
team di Oaklins, coordinato dai partner Enrico Arietti (nella foto) e Diogo Torrado, ha agito in qualità di advisor finanziario del compratore.

Janz, si legge in un comunicato, produce e commercializza contatori d’acqua volumetrici residenziali. L’azienda ha archiviato il 2019 con un fatturato di 18,6 milioni di euro e un ebitda di 4 milioni, con un tasso medio di crescita negli ultimi cinque anni, rispettivamente, del 9% e 23%.

Il deal, che prevede l’acquisizione del 100% di Janz, sarà finanziato da una nuova linea di credito che SIT ha ottenuto dalle banche che partecipano al finanziamento in pool in essere.

Fondata nel 1915 dalla famiglia Janz, con sede legale e produttiva a Lisbona (11.000 metri quadri, 250 dipendenti), la società portoghese “ha sviluppato un’ampia gamma di contatori
meccanici; in particolare, eccelle nella tecnologia metrologica volumetrica, con cui non solo
equipaggia i contatori ma fornisce anche i principali operatori del settore”.

Il perimetro dell’acquisizione comprende, oltre al 100% di Janz CGF, una divisione che si occupa di lavorazioni meccaniche e una quota di partecipazione nella società di distribuzione in Spagna e mercati sudamericani dei prodotti Janz, segmenti che confluiranno in un’unica entità al momento del closing, previsto entro la fine dell’anno.

La transazione prevede un earn-out fino a 0,8 milioni di euro in base al raggiungimento di specifici target nel corso del 2021.

“Le competenze e il know-how che abbiamo sviluppato con i contatori gas, in particolare per
quanto riguarda la comunicazione dei contatori con le reti intelligenti, saranno alla base delle
sinergie che creeremo con Janz, per accelerare il percorso di crescita nel segmento degli smart water meters”, ha dichiarato Federico de’ Stefani, presidente e amministratore delegato di SIT.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.