Spada Partners con Byblos in definizione concordato preventivo in continuità

Il tribunale di Milano ha ammesso il marchio di moda Byblos al concordato preventivo con continuità aziendale. La società è stata assistita nell’operazione da Spada Partners, in qualità di advisor finanziario, nella definizione del piano di concordato preventivo.

Il piano concordatario, si legge in un comunicato, prevede la prosecuzione dell’attività dell’azienda finché l’assuntore subentrerà nella titolarità di attivo e passivo, rimodulato secondo la proposta concordataria. Il tribunale ha stabilito che saranno effettuate aste per valorizzare beni facenti parte dell’attivo concordatario.

Byblos, con sede a Milano, è un marchio storico del made in Italy, nato negli anni Ottanta e rilanciato nel 2018 dall’imprenditore-stilista Manuel Facchini, dopo essere uscito dall’azienda di famiglia, Swinger International, guidata dal ratello Mathias, a cui fa capo il marchio Genny.

Spada Partners con Byblos in definizione concordato preventivo in continuità

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram