mercoledì 24 lug 2019
HomeVenture CapitalStart-up, Keesy (ospitalità extra alberghiera) raccoglie 440mila euro su MamaCrowd

Start-up, Keesy (ospitalità extra alberghiera) raccoglie 440mila euro su MamaCrowd

Start-up, Keesy (ospitalità extra alberghiera) raccoglie 440mila euro su MamaCrowd

Keesy, azienda italiana attiva nella gestione dell’ospitalità extra alberghiera, ha raccolto oltre 440mila euro in un mese e mezzo sulla piattaforma MamaCrowd.

Keesy, si legge in un comunicato, si era posta un obiettivo minimo di 150mila euro. Lanciata il 30 aprile, la campagna di crowdfunding proseguirà sino al 2 luglio.

Dopo essere stato utilizzato come servizio in circa cento località e aver aperto i Keesy Point in undici città italiane, la società ha dato avvio all’espansione internazionale, con la prima apertura a Nizza, e iniziato la seconda fase di crescita in Italia, con le recenti aperture di Rapallo, Lignano Sabbiadoro, e Bibione. A queste seguiranno le attivazioni di nuovi Keesy Point su altre città turistiche, come Bologna, Pisa, Siena e Verona, portando la presenza fisica di Keesy su diciassette piazze italiane entro fine 2019.

Keesy, fondata e guidata da Patrizio Donnini, opera nel settore dei servizi digitali legati all’home sharing, offrendo un servizio di self check-in e self check-out completamente automatizzato per appartamenti, case vacanza, B&B, residence e affittacamere.

Secondo Euromonitor International, il mercato globale dell’ospitalità extra alberghiera crescerà del 60% al 2022, per arrivare a un controvalore di 133 miliardi di dollari.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.