mercoledì 22 mag 2019
HomeNomineTikehau rafforza il suo International advisory board

Tikehau rafforza il suo International advisory board

Tikehau rafforza il suo International advisory board

Tikehau Capital, la società d’investimento  e asset manager alternativo pan europeo indipendente, specializzata in private debt, real estate, liquidity strategies e private equity, ha nominato Sir Peter Westmacott, ex Ambasciatore inglese (negli USA, Francia e Turchia), in qualità di Presidente dell’International Advisory Board del gruppo, che tra i suoi membri già attivi vede anche l’ex presidente del Consiglio Enrico Letta.

Nel board entrano ancha quattro nuovi membri, al fine di accelerare lo sviluppo del Gruppo in Asia. Si tratta di Nobuyuki Idei (ex Chairman e CEO di Sony Corporation), François Pauly (Chairman di Compagnie Financière la Luxembourgeoise), Kenichiro Sasae (ex Ambasciatore giapponese) e Fernando Zobel de Ayala (Presidente di Ayala Corporation), insieme ad esperti di fama mondiale del settore economico e politico che già fanno parte del comitato consultivo.

Tra i membri dell’International Advisory Board ci sono, oltre a Letta, anche Stéphane Abrial (ex Chief of Staff dell’Aeronautica Militare francese and Strategic Commander della NATO); Jean Charest (ex Primo Ministro del Quebec); Avril Haines (ex Deputy National Security Advisor e Deputy Director della CIA); Margery Kraus (Founder e Executive Chairman di APCO Worldwide) e Lord Peter Levene (ex Lord sindaco di Londra e ex Chairman di Llyod’s of London).

L’International Advisory Board si riunisce più volte all’anno per condividere idee sulle prospettive economiche e geopolitiche globali e per analizzarne i potenziali impatti sui mercati in cui opera Tikehau Capital.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.