martedì 07 apr 2020
HomeCorporate Finance/M&AUbi, Intesa Sanpaolo taglia prezzo cessione asset a Bper Banca

Ubi, Intesa Sanpaolo taglia prezzo cessione asset a Bper Banca

Ubi, Intesa Sanpaolo taglia prezzo cessione asset a Bper Banca

Primi effetti del tracollo dei mercati finanziari sull’offerta di scambio lanciata da Intesa Sanpaolo su Ubi. Il gruppo guidato da Carlo Messina (nella foto) ha rivisto l’accordo vincolante per la cessione di asset a Bper Banca.

Annunciata il 17 febbraio scorso, l’ops di Intesa Sanpaolo su Ubi Banca ufficialmente prosegue secondo l’iter previsto, ma è chiaro che l’emergenza provocata dalla diffusione del coronavirus Covid-19 e il conseguente tracollo delle borse stanno influenzando la partita.

Il ramo d’azienda, costituito da un insieme di filiali del gruppo risultante dall’integrazione di Ubi in Intesa Sanpaolo e i rispettivi dipendenti e rapporti con la clientela, verrà ceduto a Bper per un corrispettivo in denaro pari al minore tra l’importo precedentemente concordato, ossia il 55% del patrimonio in termini di Common Equity Tier 1 del ramo, e l’ 80% del multiplo implicito pagato da Intesa Sanpaolo per il patrimonio in termini di Common Equity Tier 1 di Ubi.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.