Unicredit sottoscrive il minibond (1 milione) di Rinaldi Group

Unicredit ha sottoscritto un minibond da 1 milione di euro emesso dalla Rinaldi Group, impresa che da circa 55 anni opera nella produzione di materassi nello stabilimento di Giffoni Valle Piana (Sa). Il prestito obbligazionario, della durata di sette anni, è finalizzato a sostenere le strategie di crescita e di sviluppo del gruppo Rinaldi, che conta circa 50 dipendenti ed esporta in oltre 40 Paesi nel mondo, posizionandosi tra le prime 10 imprese italiane del settore per fatturato.

L’emissione sottoscritta da Unicredit ha la finalità di finanziare nuovi investimenti in ottica Industria 4.0 al fine di ottimizzare processi produttivi e di rafforzare il posizionamento dei propri brand sul mercato nazionale e internazionale. Nello specifico, supporterà la strategia di internazionalizzazione di Rinaldi (che punta all’espansione in Usa, Canada e Nord Europa) e il progetto di redesign del proprio processo produttivo orientandolo verso la smart manufacturing, un modello di produzione nel quale le tecnologie digitali e, in particolare, il paradigma IoT (Internet of Things), consente di incrementare l’usabilità dei sistemi e l’interazione tra uomo e macchina. Contemporaneamente, si investirà in un nuovo sistema informativo per migliorare efficienza e produttività, consentendo maggior controllo e velocità di esecuzione di tutti i processi aziendali.

 

 

 

Unicredit sottoscrive il minibond (1 milione) di Rinaldi Group

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram