UniCredit cede portafoglio sofferenze da 1,1 miliardi

UniCredit ha siglato un accordo con un veicolo di cartolarizzazione finanziato da SPF Investment Management per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza per un ammontare lordo di circa 1,1 miliardi di euro.

Il portafoglio ceduto, si legge in un comunicato della banca guidata da Jean Pierre Mustier (nella foto), ha come sottostante contratti di credito chirografario verso clientela del segmento piccole e medie imprese italiane.

Il portafoglio comprende esposizioni granulari derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano.

L’impatto della cessione è stato già recepito nel bilancio del secondo trimestre di quest’anno.

SPF Investment Management è un advisor di investimenti con sede a New York based.

UniCredit cede portafoglio sofferenze da 1,1 miliardi

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram