Unicredit Factoring, accordo con Sanlorenzo per supportare la filiera di fornitori

UniCredit Factoring ha messo a disposizione del produttore di yacht Sanlorenzo un plafond di 15 milioni di euro, a beneficio dei suoi fornitoriper finanziarne il capitale circolante, consentendo l’accesso immediato alla liquidità tramite l’anticipo dei crediti commerciali vantati nei confronti della società. Ulteriori 5 milioni di euro potranno essere utilizzati da parte dei fornitori di Bluegame, società parte del gruppo specializzata nella progettazione e commercializzazione di sport utility yacht.

Sanlorenzo, si legge in un comunicato, “ha scelto la soluzione di supply chain finance che si avvale dell’innovativo U-Factor Confirming, servizio dedicato al supporto e al finanziamento delle aziende della catena produttiva. L’impresa capo filiera utilizza un’innovativa piattaforma digitale – messa a disposizione da UniCredit Factoring e connessa con i sistemi di pagamento di UniCredit – per pagare i fornitori, caricando le fatture che intende liquidare alle scadenze previste. I fornitori, a loro volta, possono accedere alla piattaforma e visualizzare in tempo reale le fatture che l’azienda cliente ha riconosciuto e per cui ha approvato il pagamento. Sempre utilizzando la piattaforma, i fornitori hanno inoltre la facoltà di cedere le fatture a UniCredit Factoring ottenendone il pagamento anticipato”.

“L’accordo siglato con un partner di eccellenza quale UniCredit ha una forte valenza per tutte le imprese artigiane che collaborano con Sanlorenzo”, ha commentato Massimo Perotti (nella foto), presidente esecutivo di Sanlorenzo, “e che da sempre ci consentono di esprimere la migliore qualità e il massimo livello di personalizzazione dei nostri yacht”.

Unicredit Factoring, accordo con Sanlorenzo per supportare la filiera di fornitori

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram