Vivendi acquista il 26,2% di Banijay per 290 mln euro

Il gruppo francese Vivendi ha annunciato l’acquisizione del 26,2% della società di produzione e distribuzione televisiva Banijay per 290 milioni di euro cash. Banijay Group ha ricavi per 900 milioni di euro e detiene un portafoglio importante di marchi e format molto popolari.

Contestualmente, EXOR, ha comunicato il perfezionamento della cessione della propria partecipazione del 17,1 % , nell’ambito della fusione della stessa con Zodiak Media, società di produzione televisiva controllata dal gruppo De Agostini, dando così vita ad uno dei principali gruppi di produzione televisiva del mondo. Come annunciato lo scorso 20 novembre, per la cessione della propria partecipazione EXOR riceverà € 60,1 milioni in contanti, registrando una plusvalenza di € 24,8 milioni.

Il principale azionista della società è LOV Group, controllata da Stephane Courbit, insieme ai gruppi Arnault, Exor , De Agostini e AMS Industries.

Vivendi acquista il 26,2% di Banijay per 290 mln euro

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram