WIDIBA SCEGLIE I PRIMI TRE AREA MANAGER

Prime nomine in casa Widiba. Sono Marina Magni per la Toscana, Giovanni Mazzeo per l’Emilia Romagna e le Marche, e Maurizio Nicosia per la Sicilia i tre nuovi area manager che avranno il compito di coordinare le strutture di rete e di interagire con la banca nella proposizione di soluzioni e strategia a supporto dell’attività di consulenza.

Prende così forma la rete della promozione finanziaria di Banca Widiba, nata lo scorso 22 dicembre con il conferimento da parte di Banca Monte Paschi di Siena. L'obiettivo è quello di «coniugare la componente digitale “self” con quella ad alto contenuto relazionale che caratterizza i personal advisor», si legge nella nota.

La rete sarà articolata in due livelli manageriali rappresentati dalle figure degli area manager e dei district manager, e un coordinamento a livello nazionale di Massimo Giacomelli (nella foto), manager della Banca.

Nel dettaglio, riporta il gruppo, il ruolo dei nuovi area manager sarà quello di coordinare i district manager e i personal advisor della loro zona, perseguendo gli obiettivi di business, ma anche favorendo il dialogo nelle due direzioni, per poter trarre il massimo del valore dalla conoscenza diretta delle esigenze dei clienti.

Marina Magni arriva in Widiba dopo una carriera iniziata nel 1982 in Fideuram, e proseguita contribuendo alla creazione di San Paolo Invest. Dopo un’esperienza nell’allora neonata ING Sviluppo Investimenti, la professionista ha collaborato con BNL Investimenti e nel 2006 entra in Mps Banca Personale.

Maurizio Nicosia entra nel settore bancario nel 1990 con il Banco di Credito Siciliano, dove in dieci anni matura esperienza in diversi ruoli di desk. Dopo due anni come responsabile desk finanziario in Banca Mercantile Italiana, entra nel 2001 nella rete di Promozione Finanziaria di Banca Monte Dei Paschi di Siena, diventando dopo pochi mesi membro del Top club e successivamente City Manager di Palermo.

Giovanni Mazzeo ha iniziato con Sanpaolo Invest in qualità di district manager dal 1997 al 2002, e successivamente è entrato in Banca della Rete, come divisional manager. Nel 2009 entra nella rete di MPS come City Manager per Bologna.

Nei prossimi mesi l'organizzazione del gruppo proseguirà con l’identificazione di nuovi professionisti sia all’interno della Rete della Promozione Finanziaria Widiba che sul mercato. A questo percorso, fa sapere il gruppo, si affianca anche il piano di reclutamento previsto nel Piano Industriale, che si pone l’obiettivo di raggiungere un target 1.000 promotori finanziari nel triennio attraverso una crescita bilanciata tra professionalità già affermate e giovani talenti. 

WIDIBA SCEGLIE I PRIMI TRE AREA MANAGER

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram