Zenit sgr e Banca Sella sottoscrivono il minibond di Giglio Group

È stato interamente sottoscritto il minibond emesso lo scorso 9 marzo da Giglio Group, quotato sul mercato ExtraMot Pro di Borsa Italiana, per un valore di 3,5 milioni di euro. In particolare, Zenit SGR, una delle prime Società di Gestione in Italia, ha sottoscritto l’emissione per un importo complessivo pari a 3,2 milioni, di cui 2,7 milioni tramite il Fondo Progetto Minibond Italia, mentre i restanti 300 mila sono stati sottoscritti da Banca Sella.

Il prestito obbligazionario ha una durata di 6 anni con un tasso d’interesse pari al 5,4%.

Obiettivo dell’emissione, si legge nella nota del gruppo guidato dal presidente Alessandro Giglio (nella foto), è il reperimento di parte delle risorse finanziarie per il perfezionamento, entro e non oltre il 31 marzo 2016, dell’acquisizione della società MF Fashion, fra i maggiori distributori Business to Business interamente specializzato nella moda online place virtuale, a livello globale. 

Zenit sgr e Banca Sella sottoscrivono il minibond di Giglio Group

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram