Aedes per il parco tematico del National Geographic

Aedes SIIQ realizzerà il centro educativo del National Geographic. In partnership con iP2 Entertainment – società attiva nello sviluppo dei parchi tematici indoor – il gruppo guidato dall’amministratore delegato Giuseppe Roveda (nella foto) ha firmato con National Geographic Partners un accordo, della durata di oltre 10 anni dall’apertura del Caselle Open Mall, per la realizzazione e la gestione al suo interno del primo “Family Edutainement Centre” in Europa.

Il centro opererà con il brand National Geographic e proporrà una serie di attrazioni tematiche e attività interattive ispirate alle esplorazioni naturalistiche e scientifiche rese famose dalla National Geographic Society nei suoi 130 anni di attività.

Il progetto di sviluppo Caselle Open Mall (COM) si svilupperà su oltre 113.000 mq di GLA. Nel dettaglio saranno previsti: lo shopping tradizionale, con più di 200 negozi; 6.000 mq dedicati al food & beverage – con un mix di offerta tra innovazione, eccellenze gastronomiche e tradizione; 15.000 mq dedicati al leisure; 8.000 posti auto. La location si trova vicino all’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle Torinese, con una viabilità ben connessa alle principali arterie di comunicazione, che verrà ulteriormente potenziata con nuove opere viabili.

Il Caselle Open Mall è un concept innovativo, composto da una struttura aperta ma in gran parte “coperta”, con un reticolo di vie pedonali, passaggi, portici, piazze che richiamano la socialità dell’ambiente urbano.

Aedes per il parco tematico del National Geographic

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram