Aerdeen Asset Management lascia la corsa per Pioneer

Aberdeen Asset Management si ritira dalla gara per Pioneer, la società di asset management messa in vendita da UniCredit. Una questione di prezzo, ha detto il ceo Martin Gilbert in un’intervista a Bloomberg, che è già nell’ordine di 3,5 miliardi e rischia di essere troppo alto.

“Siamo arrivati al secondo round ma ci siamo ritirati”, ha detto Gilbert. “Non potevamo permetterci i 3,5 miliardi a cui si sta andando. Spero che troveremo qualcos’altro, ma al momento non c’e’ nulla”, ha aggiunto.

Per Aberdeen non si esclude però un ritorno in una fase successiva. Il gruppo scozzese avrebbe infatti definito un accordo con il consorzio Poste per rientrare in un secondo tempo come partner, nel caso in cui a vincere sarà la cordata formata da Poste con Anima e Cdp.

Intanto però in gara restano anche Amundi (che avrebbe offerto 4 miliardi), Macquarie e Ameriprise Financial, che controlla Threadneedle Asset Management.

Aerdeen Asset Management lascia la corsa per Pioneer

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram