Aim, esordio infuocato per Sebino, al suo fianco Integrae e Arkios

Sebino Fire and Security ha debuttato oggi su Aim Italia, portando a 127 il numero di aziende quotate su quest’ultimo mercato. Il titolo, al momento, non fa prezzo, facendo segnare un rialzo teorico del 50%.

Come ricorda un comunicato di Borsa Italiana, si tratta della seconda quotazione su Aim Italia da inizio anno.

L’azienda opera nella progettazione, installazione e manutenzione di sistemi integrati per la
rivelazione e l’estinzione di incendi e di sistemi integrati di sicurezza.

La società è stata assistita da Integrae Sim in qualità di nomad, global coordinator, bookrunner e specialist. Integrae ha agito con un team guidato da Luigi Giannotta (nella foto).  Arkios Italy svolge il ruolo di advisor finanziario, operando con un team guidato da Alberto Della RiccaBanca Valsabbina ha agito in qualità di Co-Lead Maneger mentre BDO Italia è la società di revisione.

L’ammissione è avvenuta a seguito di un collocamento di complessive 1.782.000 azioni ordinarie cum warrant, inclusa greenshoe, tutto in aumento di capitale, rivolto principalmente a investitori istituzionali, professionali, che ha generato una domanda 3,69 volte superiore alla raccolta.

Il titolo è stato collocato a 2 euro per azione, per un controvalore di 3,6 milioni. In base al prezzo di offerta, la capitalizzazione di Sebino al momento dell’ammissione è pari a circa euro 26,6 milioni. Il flottante dell’operazione post aumento di capitale è pari al 13,42%.

Sebino è guidata dall’amministratore delegato Gianluigi Mussinelli.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, head of primary markets di Borsa Italiana, ha commentato: “Siamo convinti che la quotazione su Aim Italia consentirà alla società di accedere a nuove risorse necessarie per accelerare il percorso di crescita, espansione e consolidamento del brand”.

Aim, esordio infuocato per Sebino, al suo fianco Integrae e Arkios

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. – Società appartenente a LC Publishing Group S.p.A. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram