Alba Leasing con Bei mette in campo nuove risorse finanziarie per 980 milioni

Alba Leasing mette in campo nuove risorse finanziarie per 980 milioni di euro a disposizione di piccole e medie imprese italiane.

Le risorse, si legge in un comunicato, arrivano grazie a un’operazione di cartolarizzazione da 490 milioni di euro organizzata con Banca europea per gli investimenti (Bei) e Fondo europeo per gli investimenti (Fei). Alba Leasing raddoppierà lo sforzo, aggiungendo altri 490 milioni non finanziati da Bei. Su una quota di 50 milioni (il 10% circa) ci sarà la garanzia dell’Investment plan for Europe.

Nell’operazione di cartolarizzazione il gruppo Bei ha sottoscritto titoli senior e mezzanine per complessivi 490 milioni (440 milioni la Bei, 50 milioni il Fei). Sul totale, almeno due terzi saranno destinati agli investimenti in leasing finanziario delle micro, piccole e medie imprese (meno di 250 dipendenti), mentre un terzo è destinato alle imprese a media capitalizzazione (fino a 3mila dipendenti).

Con il nuovo plafond è possibile finanziare fino al 100% dei nuovi investimenti e progetti, con un importo massimo per singola operazione di leasing di 12,5 milioni di euro.

Gli interventi potranno interessare l’acquisto di impianti, attrezzature, automezzi, macchinari, immobili costruiti e da costruire, automobili e veicoli da utilizzare per scopi connessi all’attività professionale. In totale dovrebbe essere circa 8mila le aziende italiane che beneficeranno di queste nuove risorse.

In ambito green saranno finanziati progetti di efficientamento energetico, produzione di energia da fonti rinnovabili, interventi di tutela delle risorse naturali in settori specifici quali l’agricoltura, l’allevamento, il trasporto pubblico e privato, la raccolta e il trattamento dei rifiuti, e operazioni rivolte comunque a ridurre emissioni e impatti dei cambiamenti climatici.

“Il nostro obiettivo è quello di realizzare azioni concrete a supporto delle aziende, tanto più in un momento così delicato per l’imprenditoria del nostro Paese”, ha commentato Luigi Roth (nella foto), presidente di Alba Leasing.

Alba Leasing è una società specializzata nei finanziamenti in leasing, partecipata da Banco Bpm (39,19%), Bper Banca (33,50%), Banca Popolare di Sondrio (19,26%) e Credito Valtellinese (8,05%). Nel 2019 ha sottoscritto 13mila contratti, per uno stipulato di 1,5 miliardi di euro.

Alba Leasing con Bei mette in campo nuove risorse finanziarie per 980 milioni

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram