mercoledì 18 set 2019
HomePrivate EquityAlcedo acquisisce il controllo di Eurochef. Banco Bpm finanzia

Alcedo acquisisce il controllo di Eurochef. Banco Bpm finanzia

Alcedo acquisisce il controllo di Eurochef. Banco Bpm finanzia

Alcedo sgr, attraverso il Fondo Alcedo IV, ha acquisito il 68% di Eurochef Italia, azienda attiva nella produzione a marchio proprio (“Lo chef a casa”) e conto-terzi di piatti pronti attraverso un’offerta di prodotto che copre i primi piatti, i piatti a base di carne e pesce, i condimenti, i contorni-verdure e i dessert, rilevando la partecipazione dai tre soci fondatori Stefano Stanghellini, Alessandro Cipriano e Franca Raspa. Stefano Stanghellini e Alessandro Cipriano rimangono ciascuno con una quota del 16% mantenendo i propri ruoli all’interno dell’azienda rispettivamente nell’area produzione-acquisti e nell’area commerciale.

Per Alcedo si tratta del settimo investimento con il Fondo Alcedo IV, avente una dotazione di 195 milioni di Euro, la cui raccolta è stata completata a maggio 2016.

L’operazione è stata finanziata da Banco Bpm.

La società, con sede a Sommacampagna (Verona) è nata nel 1998 da Stanghellini, specializzandosi nella produzione e commercializzazione di piatti pronti e pastorizzati di gastronomia fresca e affermandosi negli anni come partner per le principali catene della GDO, anche grazie all’ingresso di Cipriano. Nel corso del tempo l’azienda ha affiancato alla linea tradizionale anche le linee vegana e biologica, distinguendosi sul mercato per l’utilizzo di ingredienti naturali di prima qualità. Tutti i prodotti sono pastorizzati e tutte le fasi di produzione sono gestite internamente per garantire elevati standard qualitativi in uno stabilimento di circa 10.000mq, dotato di impianti produttivi all’avanguardia. Negli anni l’azienda si è evoluta diversificando la produzione, i canali di vendita e sviluppando alcuni marchi propri da affiancare ai prodotti unbranded per i banchi gastronomia, registrando un’importante crescita dei ricavi e della marginalità. Per il 2019 è previsto un fatturato di oltre 19 milioni di euro.

Per Alcedo l’operazione è stata condotta dai partner Maurizio Tiveron (nella foto), Michele Gallo e Filippo Nalon e dall’Investment Analyst Gioia Ronchin. KPMG si è occupata delle Due Diligence finanziaria e fiscale mentre LTP ha svolto la Business Due Diligence.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.