Allianz chiama Goldman Sachs per studiare la vendita delle polizze vita

Allianz, il quarto gruppo assicurativo vita e sanitario in Italia, avrebbe dato mandato a Goldman Sachs per vendere un portafoglio da 4,5 miliardi di euro di polizze vita chiuse italiane.

Lo riferisce Reuters citando fonti a conoscenza dell’operazione, due delle quali precisano che il deal potrebbe valere circa 200 milioni di euro. Il dossier, secondo le fonti, avrebbe attirato l’interesse dell’operatore di private equity Cinven ma nessun deal al momento è certo. Inizialmente, l’operazione avrebbe riscosso anche l’attenzione di Apollo Global Management che poi si è ritirato. 

Secondo le fonti, Allianz, messo sotto pressione da tassi ai minimi storici, ha deciso di vendere una serie di polizze vita italiane che pagano un tasso di interesse minimo del 2%. Senza contare che il business delle polizze vita chiuse assorbe molto capitale in base alle nuove regole patrimoniali europee per le compagnie assicurative.

Allianz chiama Goldman Sachs per studiare la vendita delle polizze vita

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram