Andrea Guerra e Carlo Calenda a lavoro per studiare la privatizzazione di Sace

L’avvicendamento, turbolento e inatteso, ai vertici della Cassa depositi e prestiti non cambia solo volto al braccio finanziario del ministero dell’Economia e delle Finanze, ma riapre anche una partita che sembrava ormai archiviata.

Quella della privatizzazione di Sace, la controllata di Cassa che assicura i crediti alle imprese che vogliono esportare.

Un’idea che non era mai piaciuta al precedente amministratore delegato di Cdp Giovanni Gorno Tempini ma che ora torna sul tavolo. E non a caso, infatti, Sace è stata inserita nell’elenco del programma dismissioni 2015-2018 del Def approvato in aprile. 

Il futuro di Sace potrebbe essere la Borsa, come preferirebbe l’ad Alessandro Castellano, o la parziale vendita.

Il dossier è aperto e a lavoro per elaborare un piano ci sono i consulenti di Boston Consulting Group assieme al viceministro dello sviluppo Carlo Calenda (nella foto) e il consigliere del premier Andrea Guerra (foto a destra). 

Andrea Guerra e Carlo Calenda a lavoro per studiare la privatizzazione di Sace

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram