Arriva Lucrezia Grasso per il business development di Mdotm

Mdotm, operatore nello sviluppo di strategie d’investimento che utilizzano Intelligenza Artificiale a supporto di investitori istituzionali, accelera sulla crescita con l’ingresso di Lucrezia Grasso nel ruolo di Senior Vice President of Business Development.

La professionista, che sarà basata a Milano, ha lavorato per oltre dieci anni a Londra e vanta una lunga carriera nell’industria dell’asset management. Precedentemente Lucrezia Grasso è stata director della divisione Hedge Fund & Real Money Rates Sales di Citigroup, dove ha potuto maturare una profonda conoscenza della clientela istituzionale e delle sofisticate strategie d’investimento quantitative impiegate da grandi asset manager come MAN Group, Brevan Howard e Bridgewater Associates.

Con l’ingresso di Grasso, Mdotm rafforza il team di Business Development guidato da Axel Maier che nell’ultimo anno ha portato la scaleup fintech a allargare il suo perimetro di attività e più che raddoppiare gli Assets under Advisory. Una mossa che permetterà alla società di accelerare l’espansione sul mercato internazionale e ampliare il numero di investitori istituzionali che già si avvalgono della sua tecnologia basata sull’Intelligenza Artificiale in un’ottica di open innovation per sviluppare soluzioni d’investimento efficienti e su misura.

«Sono molto contento che una professionista del calibro di Lucrezia abbia deciso di unirsi al nostro team –commenta Axel Maier, Global Head of Business Development – Specialmente in un momento in cui l’adozione di tecnologie adattive si è rivelata vincente per gestire la crescente incertezza dei mercati, le sue competenze saranno fondamentali per portare ai nostri clienti soluzioni adattive, efficienti e robuste, consolidando la nostra posizione di leader nello sviluppo di strategie d’investimento guidate da Intelligenza Artificiale».

Arriva Lucrezia Grasso per il business development di Mdotm

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram