Assogestioni, riconfermato il presidente Tommaso Corcos

L’assemblea annuale di Eurizon Capital SGR, gruppo Intesa Sanpaolo, ha confermato Tommaso Corcos (nella foto) come presidente di Assogestioni. Resterà in carica fino al 2022.

Nella seduta del 26 marzo, l’assemblea ha eletto gli organi associativi. Sono stati riconfermati i vicepresidenti Lorenzo Alfieri e Santo Borsellino, rispettivamente country head di JP Morgan Asset Management in Italia e amministratore delegato di Generali Insurance Asset Management SGR. Ai vicepresidenti al posto di Sergio Albarelli, ex amministratore delegato di Azimut, si aggiunge Andrea Ghidoni, country head di Pramerica SGR, la joint venture di UBI e Pramerica Financial.

Gli altri membri del comitato eletti sono Andrea Aliberti (Azimut), Marco Carreri (Anima), Cinzia Tagliabue (Amundi), Sergio Trezzi (Invesco). Ai piani alti dell’associazione, quindi, a contare sono 4 SGR italiane e 3 SGR controllate da gruppi stranieri (Pramerica è per metà italiana e per metà statunitense).

L’assemblea ha nominato anche il collegio dei revisori, il presidente sarà Lucio De Gasperis (Mediolanum Gestione Fondi SGR), il vicepresidente Michele Quinto (Franklin Templeton Investments). Vincenzo Palli (BCC Risparmio & Previdenza) e Alessandro Marchesin (Sella SGR) saranno membro effettivo e membro supplente.

Assogestioni, riconfermato il presidente Tommaso Corcos

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram