Autogrill, prestito di 300 milioni con garanzia Sace. Le banche

Autogrill (nella foto, l’amministratore delegato Gianmario Tondato Da Ruos) ha sottoscritto con un pool di banche un contratto di finanziamento di 300 milioni a cinque anni, assistito dalla garanzia Sace.

Le banche che compongono il consorzio, si legge in un comunicato, sono UniCredit, Intesa Sanpaolo, Banco Bpm, Banca Nazionale del Lavoro, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, Mediobanca e Unione di Banche Italiane.

Autogrill utilizzerà i proventi del prestito “per finanziare, direttamente o indirettamente tramite le controllate, i costi del personale, gli investimenti, il capitale circolante e/o il pagamento di canoni di locazione per stabilimenti produttivi e attività imprenditoriali localizzati in Italia”.

Autogrill, prestito di 300 milioni con garanzia Sace. Le banche

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram